Crema di yogurt alla vaniglia, pesche al forno e amaretti

DA PROVARE!

Siamo a settembre ma siamo ancora in estate.
Questa è una certezza su cui non si può discutere. Allora è giunta l’ora di utilizzare ancora gli ultimi frutti estivi e, uno dei miei preferiti, sono le pesche.

Le amo così, con il loro peletto morbido che preferisco sbucciare con cura e assaporare in purezza ma devo dire che fatte al forno, poi aggiunte calde ad una crema di yogurt e terminate con una sbriciolata di amaretti, diventa puro godimento estetico e gustativo.

Grazie Stefania che me le hai fatte scoprire: onore al merito! Tu le fai solo con lo yogurt alla vaniglia ma io, che sono un po’ più calorica, c’ho aggiunto panna e mascarpone!

Questa ricettina è un felice ricordo di una sera di inizio estate, passata con lei sopra una terrazza a Padova, a due passi dalla torre dell’orologio.
Il gusto e l’eleganza, son fattori importanti in cucina eh..

Crema di yogurt, pesche al forno e amaretti

INGREDIENTI (5 ciotoline)

  • 125 g di mascarpone di buona qualità
  • 125 ml di panna fresca
  • 210 g di yogurt alla Vaniglia (ho usato quello della Muller)
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 2 pesche gialle
  • 3 cucchiai di zucchero di canna (io ho usato il dulcita del Conad)
  • succo di mezzo limone (scorza grattuggiata, opzionale)
  • 8-10 amaretti

PROCEDIMENTO

  1. Tagliare le pesche in pezzi piccoli. Versarle su una pirofila di ceramica, aggiungere lo zucchero e il succo di mezzo limone e mescolare. Cuorere in forno a 200° per 30 minuti circa oppure almeno finchè non saranno ben cotte e morbide.
  2. In una caraffa montare il mascarpone insieme alla panna fresca e lo zucchero.
    Aggiungere lo yogurt mescolando dall’alto verso il basso con una spatola.
  3. Versare la crema di yogurt nelle coppette, aggiungere le pesche intiepidite ma ancora calde e terminare con una sbriciolata abbondante di amaretti e il sugo di cottura delle pesche.

    Crema di yogurt, pesche al forno e amaretti

Semplicissimo ma di estremo effetto. Lo vedo come un raffinato fine pasto: delicato ma ben bilanciato nella dolcezza e nell’acidità. Praticamente una ricetta che ci ritrae perfettamente, no? Buon week end, ragazze 😉

Crema di yogurt, pesche al forno e amaretti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

ULTIME RICETTE

- Advertisement -spot_img

More Recipes Like This