Fior di fragola

DA PROVARE!

Ora vi sblocco un ricordo, come dicono quelli giovani.
Ricordate l’intramontabile “fior di fragola”? Il gelato dei bambini che mangiavamo nelle calde estati anni ’80, dove il colore rosa, inquietante e artificiale, del ghiacciolo alla fragola si mescolava con una panna delicata (quanto instabile) fino a rompersi in mille pezzi sull’asfalto?
Ecco, io mi ricordo così le estati dei gloriosi anni 80.
Mangiare un fior di fragola era considerata una prova di coraggio con delusione attesa quasi certa.
Diventata grande, e pure mamma, nonostante i fior di fragola campeggino orgogliosi nei frigo a pozzo dei migliori bar della riviera jesolana, mi sono promessa di farli in casa, con frutta fresca e panna buona.
Ed è in un attimo che diventa, tutta un’altra estate.
INGREDIENTI (8-10 ghiaccioli)
  • 200 ml di panna fresca da montare
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 250 g di fragole fresche
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • Succo di 1/2 limone
PROCEDIMENTO
  1. Montare la panna fresca con un cucchiaio di zucchero a velo
  2. Preparare una salsa alle fragole cucinando le fragole con lo zucchero di canna e del succo di limone.
  3. Cucinare per qualche minuto a fuoco alto e frullare con un minipimer.
  4. Versare la panna negli stampini e terminare con la salsa di fragole e inserire gli stecchini di legno.
  5. Riporre in freezer e congelare per 6-8 ore. Qualora abbiate a disposizione un abbattitore domestico, surgelate per 2 ore e mezza.

fior di fragola_imangy

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

ULTIME RICETTE

- Advertisement -spot_img

More Recipes Like This