Sacher

DA PROVARE!

Gnocchetti di ricotta al burro, salvia e radicchio deidratato

Una delle cose che spesso vanno a finire nel dimenticatoio del frigo sono le vaschette di ricotta. Un modo semplice per consumarle prima che...

Bundt cake alla carota, mandorla e pesca

Avete anche voi qualche problemino a far mangiare la frutta e la verdura ai vostri piccoletti? Vi risolvo un piccolo problema. Un...

Triangoli di pasta sfoglia al radicchio di Treviso e speck

Ho pensato a questi triangoli di pasta sfoglia con radicchio di Treviso e speck immaginando un aperitivo invernale e trevigiano con una bella dose...

Gnocchi di spinaci e ricotta (e ricotta)

Gli spinaci sono una bellissima e versatile verdura che consiglio di acquistare fresca per la sua velocità di cottura e per il gusto pulito...

Eccomi qui! Ammetto che sono un po’ in arretrato con la scrittura delle varie ricette.. a breve scriverò quella Bundt cake al cocco, la focaccia alle olive, i red velvet cupcake et altri! Oggi vi scrivo la ricetta della sacher che ho fatto recentemente per qualche compleanno di amici. Avanti tutta!

INGREDIENTI:

  • 75 gr di cioccolato fondente (55%) a pezzetti
  • 3 tuorli
  • 3 albumi
  • 65 gr di burro
  • 20 g zucchero a velo
  • 1 g sale
  • Vaniglia in polvere
  • 90 g zucchero semolato
  • 65 g farina 00
  • 150 g confettura di albicocche
  • Burro e farina per lo stampo
  • 300 gr di cioccolato fondente
  • 150 gr di panna fresca

PROCEDIMENTO:

Torta base

  1. Dividere gli albumi dai tuorli. Montare gli albumi a neve insieme allo zucchero semolato.
  2. Montare a parte il burro con lo zucchero a velo, il sale e la vaniglia, unire poi un po’ alla volta i tuorli leggermente sbattuti, mescolare e aggiungere il cioccolato fuso precedentemente sciolto a micronde (ogni 30 secondi verificare lo stato di fusione del cioccolato per evitare di bruciarlo).IMG_1210IMG_1211
  3. Unire agli albumi montati poco alla volta l’impasto preparato al punto 2 e infine inserire la farina setacciata mescoltando con un leccapentole dall’altro al basso (io ho usato il mio nuovo giocattolo della Kenwood per amalgamare le masse montate…felicità!)IMG_1212
  4. Versare in uno stampo imburrato e informare (forno preriscaldato) a 160° per 35/40 minuti.
  5. Sfornare la torta e lasciarla raffreddare, toglierla dallo stampo e capovolgerla.
  6. Nel frattempo setacciate la confettura di albicocche con un setaccio in modo che diventi setosa.
  7. Tagliare a metà il disco di impasto con un coltello a sega. Nota! Non spingete il coltello, continuate a muovervi avanti e indietro all’interno della torta. Questo permettera di avere un taglio uniforme e non comprimere la torta. Ottenuti i due dischi, stendete la confettura su uno strato e riscoprite con l’altro disco. Stendere poi uno strato di marmellata su bordi e superficie della torta. Mettere in frigo a raffreddare e preparare la ganache.
    IMG_1214

Ganache e glassatura

  1. Versare la panna in una casseruola e portare a bollore. Versare poi il cioccolato fondente spezzettato.
  2. Mescolare velocemente per sciogliere il cioccolato e ammalgamarlo alla panna.
    IMG_1216 IMG_1217 IMG_1218 IMG_1219
  3. Estrarre la torta dal frigo e riporla sopra una gratella al di sotto della quale avete posto un foglio di carta da forno per raccogliere la ganache in eccesso.
  4. Versare la ganache calda su tutta la torta e riporre in frigo per 30 minuti.
  5. Completare con la scritta “Sacher” utilizzando un conetto di carta o un sac a poche o una pipetta.
    IMG_1241

Questo è il mio risultato finale: evviva la Sacher che aiuta sempre!
Aggiungete dei lamponi per dare acidità, si voles!
BUONA SACHERISSIMA!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIME RICETTE

Mini-piadine con crema di zucca e speck

Adoro le cose tonde: la forma rotonda da armonia, dona completezza, scandisce il tempo e le stagioni, mi fa sentire "in pienezza" e profondamente...

Savoiardi

Questo sabato parteciperò alla Tiramisu World Cup. Una sfida tra pasticceri amatoriali per il miglior Tiramisu del mondo. Vabbè, decisamente un premio ambizioso da...

Panini di Semola ai semi di papavero e paprika affumicata

Il profumo del pane è un ricordo che fa parte del nostro cervello da quando una donna (perchè secondo me, chi poteva produrre un...

Bundt cake pere e cannella – Buon Compleanno IMANGY

Siamo arrivati insieme a questo primo anno di IMANGY. L'anno scorso ho iniziato questa avventura quasi non credendomi in grado di farcela, spinta da un'amica...

Torta all’uva nera e sambuco

Eccoci arrivati al tempo dell'estate che ci apre alle porte dell'autunno: la vendemmia. Ricordo la vendemmia come un rito di ritrovo famigliare emozionante: i "grandi"...
- Advertisement -

More Recipes Like This