Muffin al triplo cioccolato

DA PROVARE!

Poppy cake pops

Quando mi piacciono sti cosetti golosi che puoi fare con le torte di avanzo! Li dedido al mio amico Poppy che apprezzerà sicuramente! Sono...

Turbante di orata con tortino di cous cous su crema di broccoli e ceci

Ciao a tutti! questa è la ricetta con la quale sono entrata nei 20 finalisti del concorso Ecor "Il mese di Ecor: uno chef per...

Uova e asparagi

Quando penso alla mia infanzia, mi torna spesso in mente questo piatto della primavera: uova e asparagi (vovi e sparaxi, in dialetto veneto). Appena...

Zucca: 5 ricette con la polpa

https://www.canva.com/design/DAEInJIvkDM/view

Domani finalmente rivedrò delle amiche mamme per una breve colazione all’aperto. Non ci vedavamo per un caffè dai primi giorni di marzo, prima del lockdown. Bisogna festeggiare, quantomeno, celebrare la vita che è nata in questi mesi e la vita che ci attende. Esorcizziamo qualsiasi tipo di ansia, rivedendoci nella semplicità di un caffè e di un muffin caldo.
Manco a dirlo, i muffin li faccio io! E allora… tripudio di cioccolato, elemento prediletto e ambito di qualsiasi evento di festa, vieni a me! 
Ricetta qui per voi, per festeggiare con noi!

INGREDIENTI

  • 2 uova intere grandi
  • 110 ml di latte intero
  • 77 gr di burro morbido
  • 225 gr di farina 00
  • 40 gr di cacao
  • 130 gr di zucchero
  • 10 gr di lievito per dolci
  • 3 gr di sale
  • aroma a piacere (mandorla/arancia/vaniglia)
  • 50 gr di cioccolato al latte
  • 200 gr di crema pasticcera (opzionale)

PROCEDIMENTO

  1. Inserire nel mixer le uova, il latte e il burro ammorbidito e lo zucchero. Mixare il tutto per 2 minuti.
  2. Aggiungere le polveri (farina, cacao, lievito e sale). Mixare altri 3 minuti mentre spezzettiamo il cioccolato al latte a pezzetti piccoli.
  3. Infarinare leggermente i pezzetti di cioccolato e inserirli nell’impasto mescolando con una spatola.
  4. Preparare la teglia muffin con i pirottini e porzionare l’impasto utilizzando una paletta da gelatiere.
  5. Inserire in una sac-a-poche la crema pasticcera e inserire una piccola quantità nel centro del pirottino.
  6. Cuocere in forno statico a 175° per 25 minuti (vale sempre la prova stecchino!).

Manco a dirlo questi vanno bene per merende e colazioni ma per noi è un “buon inizio” accompagnato da una bella dose di serotonina!
Buona colazione a tutti!

Previous articleGelato caffè e panna
Next articleBabka allo Speculoos

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIME RICETTE

Pancake fondenti

Per fare dei pancake non ci vogliono ricette particolari; l'importante è creare una miscela abbastanza densa con la corretta reazione chimica alla base. Questi...

Uova e asparagi

Quando penso alla mia infanzia, mi torna spesso in mente questo piatto della primavera: uova e asparagi (vovi e sparaxi, in dialetto veneto). Appena...

Bundt cake nocciola e cioccolato

E' quasi passata una settimana da Pasqua e ho ancora una montagna di cioccolata in casa. Questa bundt cake nocciola e cioccolato è il modo...

Pasta fillo e fave

E' la prima volta che preparo le fave e uso la pasta fillo. Per questo motivo ho deciso di chiamare questa ricetta "pasta fillo...

Wool roll bread – Pan Brioche Gomitolo di Lana

Ricette di pan brioche ne ho provate tante, con grammature e tempi di lievitazione diverse, farine più o meno forti e quantità di burro...
- Advertisement -

More Recipes Like This