Timballo di riso al Radicchio rosso di Treviso deidratato e fonduta di Casatella DOP

DA PROVARE!

Benvenuto autunno: speciale zucca e la sua polpa

Eccoci qui Autunno, benvenuto!Si apre una nuova stagione e nell'aria c'è già quell'aria fresca che pizzica il naso e mi parla di...

Pizza Roll Muffin

I Pizza Roll Muffin sono un'idea di aperitivo semplice e geniale che ho pensato di preparare per festeggiare la festa del papà in maniera...

Turbante di orata con tortino di cous cous su crema di broccoli e ceci

Ciao a tutti! questa è la ricetta con la quale sono entrata nei 20 finalisti del concorso Ecor "Il mese di Ecor: uno chef per...

INVERNO – Menù settimanale n.3

https://www.canva.com/design/DAEUCE7k2j8/view

Sua maestà il Radicchio rosso tardivo di Treviso è sbocciato.
Io, da buona trevigiana DOC, sono cresciuta a radicchio e soppressa anche a colazione, quindi di radicchio, ne so qualcosa.

Sto provando un paio di ricette per Natale e questo timballo di riso con Radicchio rosso di Treviso IGP deidratato dell’azienda il Fiore della Salute accompagnato da una fonduta di Casatella DOP mi ha convinto parecchio. Ho usato il pacchetto di Riso e Radicchio deidratato venduto nel sito e mi ha particolarmente stupito per il gusto e la resa in cottura.

Un paio di vantaggi che ho trovato?
– facile e veloce da fare: metti tutto in padella con del brodo, mescoli e termini con la mantecatura;
– la reidratazione è veloce e il prodotto si rigenera perfettamente (gusto compreso);
– sa di radicchio, cosa non scontata se considerate che il radicchio è costituito da acqua per il 95% della sua struttura;
– prodotto di altissima qualità (e ripeto, io di radicchio me ne intendo);
– un piatto bello e “da festa” preparato in poche mosse.

Quali? Elenco tutto qui sotto. Buone sperimentazioni!

INGREDIENTI

  • 1 confezione di Riso al radicchio rosso di Treviso IGP tardivo deidratato
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano
  • altro formaggio a piacere (es. Casatella, robiola, gorgonzola)
  • 150 g di mascarpone
  • 200 g di casatella trevigiana DOP

PROCEDIMENTO

  1. Cuocere il riso secondo istruzioni della confezione. Terminare con la mantecatura a base di Parmigiano e un formaggio a piacere (es. Casatella, robiola, gorgonzola).
    Io ho scelto un formaggio grasso in modo da sostituire il classico burro per la mantecatura.
  2. Riempire degli stampini in silicone o in alluminio, della forma preferita, con il risotto ancora caldo. Far raffreddare in frigo per qualche ora.
  3. Preparare la crema di Casatella riscaldando il mascarpone e la Casatella in un pentolino aggiungendo poca acqua per diluire i formaggi e rendere la crema setosa e morbida.
  4. Sformare i tortini nel piatto, riscaldarli al microonde per 40 secondi o in forno a 130° per 10 minuti. Versare la crema sopra i tortini, aggiustare di pepe e servire con del radicchio fresco tagliato a losanghe o a listarelle e condito con olio e poche gocce di aceto.
Timballo di riso al Radicchio rosso di Treviso deidratato e fonduta di Casatella DOP

Se volete provare qualche prodotto del Il Fiore della Salute, nel loro negozio online potete trovare diversi prodotti a base di radicchio rosso di Treviso tardivo IGP: dal prodotto fresco venduto in cassette, al deidradato, ai prodotti beauty.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIME RICETTE

Uova e asparagi

Quando penso alla mia infanzia, mi torna spesso in mente questo piatto della primavera: uova e asparagi (vovi e sparaxi, in dialetto veneto). Appena...

Bundt cake nocciola e cioccolato

E' quasi passata una settimana da Pasqua e ho ancora una montagna di cioccolata in casa. Questa bundt cake nocciola e cioccolato è il modo...

Pasta fillo e fave

E' la prima volta che preparo le fave e uso la pasta fillo. Per questo motivo ho deciso di chiamare questa ricetta "pasta fillo...

Wool roll bread – Pan Brioche Gomitolo di Lana

Ricette di pan brioche ne ho provate tante, con grammature e tempi di lievitazione diverse, farine più o meno forti e quantità di burro...

Frittatina al forno con porri e cavolo nero

La settimana scorsa ho trovato l'ultimo cavolo nero dell'inverno. Anche se siamo in primavera, saluto l'inverno con questa ricetta: frittatine al forno con porri e...
- Advertisement -

More Recipes Like This