Insalata di cavolo cappuccio e frutta e semi

DA PROVARE!

Cappuccino Cupcake

Con questa pioggia (almeno a Treviso!), che altro fare se non mettersi in cucina a fare un cupcake che "tiri su" un po'? Ho...

Pasta fillo e fave

E' la prima volta che preparo le fave e uso la pasta fillo. Per questo motivo ho deciso di chiamare questa ricetta "pasta fillo...

Cheesecake con crunck di cioccolato bianco e salsa ai frutti di bosco

Vi do la buonanotte con un cheesecake goloso e armonioso direi... Questa è una delle ricette che ho presentato al Concorso di Ecor Naturasì, ma...

Gelato caffè e panna

Sta iniziando il caldo e in frigo ho un po' di cose aperte che potrei combinare insieme. Trovo del caramello salato, della...

Continuo a sostenere che l’inverno sia un periodo altrettanto perfetto come l’estate per creare delle insalatone buonissime, nutrienti e creative come quella che propongo oggi: insalata di cavolo cappuccio con frutta e semi.

Il cavolo cappuccio è ricco di vitamina C, come anche le clementine e tutti gli agrumi di stagione. Perfetto per sostenere in nostro sistema immunitario che in questo periodo è sempre messo un po’ sotto sforzo (per non parlare di come viene influenzato dallo stress che ci portiamo sulle spalle!).

Parlando di verdure invernali che fanno bene, la mia amica Lidia, del blog Latte&Grappa, ha messo insieme un ricettario favoloso in collaborazione con altri 9 blogger (tra cui, me!) dando vita ad un compendio delizioso per la sua newletter di gennaio sulle verdure che ci fanno tanto bene e possono diventare una vera e propria gioia per il palato.

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 1/2 cavolo cappuccio
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • 2 clementine
  • 10 arachidi
  • 6-7 anacardi
  • Semi di sesamo bianco e nero
  • Semi di papavero
  • Aceto bianco q.b.
  • Sale, pepe e olio q.b.
  • Zucchero q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Eliminare il primo strato di foglie esterne del cappuccio. Tagliarlo a metà per la lunghezza e successivamente a listarelle utilizzando un coltello a sega.
  2. Lavare il cavolo cappuccio in acqua e bicarbonato per 10 minuti, in seguito, risciacquarlo ed asciugarlo con una centrifuga per verdure.
  3. Porre in una ciotola il cavolo cappuccio e condirlo con del sale e dell’aceto. Lasciar riposare per 15 minuti.
    In questo modo il cavolo appassirà leggermente perdendo un po’ di acqua diventando più morbido.
  4. Nel frattempo, sgusciare le arachidi e tostarle in padella a secco per qualche minuto insieme agli anacardi e ai semi.
    Quando si avvertirà il sentore di tostato, spostare in una ciotola la frutta e i semi.
  5. Nella stessa padella, stufare la cipolla per 15 minuti inizialmente con dell’olio e poi con acqua aggiungendo una presa di sale, una spruzzata di aceto e 2 pizzichi di zucchero.
  6. Sbucciare le clementine e tagliare gli spicchi in piccoli pezzi. Mettere da parte.
  7. In un piatto da portata o in una ciotola capiente, mescolare insieme il cavolo cappuccio, il mix di frutta e semi, gli spicchi di clementina, la cipolla stufata.
  8. Servire tiepido accompagnato da qualche crostino di pane croccante imburrato.

Provatela e fatevi sorprendere dal gusto ricco e croccante di questa insalata piena di colori vivaci e tante tante cose buone per il nostro organismo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIME RICETTE

Pancake fondenti

Per fare dei pancake non ci vogliono ricette particolari; l'importante è creare una miscela abbastanza densa con la corretta reazione chimica alla base. Questi...

Uova e asparagi

Quando penso alla mia infanzia, mi torna spesso in mente questo piatto della primavera: uova e asparagi (vovi e sparaxi, in dialetto veneto). Appena...

Bundt cake nocciola e cioccolato

E' quasi passata una settimana da Pasqua e ho ancora una montagna di cioccolata in casa. Questa bundt cake nocciola e cioccolato è il modo...

Pasta fillo e fave

E' la prima volta che preparo le fave e uso la pasta fillo. Per questo motivo ho deciso di chiamare questa ricetta "pasta fillo...

Wool roll bread – Pan Brioche Gomitolo di Lana

Ricette di pan brioche ne ho provate tante, con grammature e tempi di lievitazione diverse, farine più o meno forti e quantità di burro...
- Advertisement -

More Recipes Like This