Triangoli di pasta sfoglia al radicchio di Treviso e speck

DA PROVARE!

Nuvolette limone/zenzero e Nutella frosting

Eccoci qui in una bella domenica pomeriggio! Oggi sono andata a pranzo dai miei amici Alice e Simone e avevo voglia di portare un...

Sacher

Eccomi qui! Ammetto che sono un po' in arretrato con la scrittura delle varie ricette.. a breve scriverò quella Bundt cake al cocco, la...

Panna cotta alle fragole

Non c'è niente di più primaverile e confortante come la panna cotta fatta con le fragole fresche di stagione. Per me la panna cotta...

Cous cous integrale allo zafferano, gamberi, verdurine e maionese al prezzemolo

Il cous cous allo zafferano per me è il piatto dell’estate. Se poi aggiungiamo degli ottimi gamberoni, delle verdure di stagione come...
Ho pensato a questi triangoli di pasta sfoglia con radicchio di Treviso e speck immaginando un aperitivo invernale e trevigiano con una bella dose di prosecco freschissimo.
Ma aumentando le dosi (o diminuendo i commensali) poss ono diventare un buon secondo sfizioso o un pranzo veloce da portare via come schischetta da gustare fredda (no pasta sfoglia in microonde, please).
Il mio radicchio preferito rimane sempre quello del Fiore della Salute, acquistabile anche online e, nel cui sito, trovate anche questa ricetta semplice semplice.
INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)
  • 1 Rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 2 cespo di Radicchio Rosso di Treviso IGP
  • 1/2 cipolla rossa di Tropea
  • 4 fette di speck
  • 5-6 cubetti di mozzarella per pizza
  • 1 uovo per spennellare
  • Semi di papavero q.b.
  • Olio evo, sale e pepe q.b
PROCEDIMENTO
  1. In una padella, versare un filo d’olio e la cipolla.
    Far soffriggere leggermente e poi aggiungere il radicchio tagliato a pezzetti.
  2. Continuare a cuocere per qualche minuto mescolando di tanto in tanto e salare. Aggiungere poca acqua e coprire con un coperto fino a cottura. Ci vorranno circa 15 minuti.
  3. Mettere da parte e nel frattempo srotolare il rotolo di pasta sfoglia e tagliarlo in 4 spicchi grandi. Adagiare un cucchiaio abbondante di radicchio brasato, una fetta di speck e qualche cubetto di mozzarella per pizza.
  4. Richiudere il triangolo piegandolo a metà e creando quindi un triangolo più piccolo. Sigillare i triangoli di pasta sfoglia ripiena aiutandosi con i rebbi di una forchetta.
  5. Disporre i triangoli sopra una teglia da forno rivestita di carta. Sbattere leggermente l’uovo in una ciotolina e spennellare con esso i triangoli. Terminare cospargendo i triangoli con dei semi di papavero.
  6. Cuocere in forno statico a 200° per 20 minuti e servire caldi.

Semplici e deliziosi. Si possono farcire anche con altre verdure invernali ma finchè ce n’è io opto per il mio amato radicchio, della mia amata Treviso!

Previous articleIl mio Tiramisù
Next articlePoppy seed citrus cake

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIME RICETTE

Mini-piadine con crema di zucca e speck

Adoro le cose tonde: la forma rotonda da armonia, dona completezza, scandisce il tempo e le stagioni, mi fa sentire "in pienezza" e profondamente...

Savoiardi

Questo sabato parteciperò alla Tiramisu World Cup. Una sfida tra pasticceri amatoriali per il miglior Tiramisu del mondo. Vabbè, decisamente un premio ambizioso da...

Panini di Semola ai semi di papavero e paprika affumicata

Il profumo del pane è un ricordo che fa parte del nostro cervello da quando una donna (perchè secondo me, chi poteva produrre un...

Bundt cake pere e cannella – Buon Compleanno IMANGY

Siamo arrivati insieme a questo primo anno di IMANGY. L'anno scorso ho iniziato questa avventura quasi non credendomi in grado di farcela, spinta da un'amica...

Torta all’uva nera e sambuco

Eccoci arrivati al tempo dell'estate che ci apre alle porte dell'autunno: la vendemmia. Ricordo la vendemmia come un rito di ritrovo famigliare emozionante: i "grandi"...
- Advertisement -

More Recipes Like This