Frittatina al forno con porri e cavolo nero

DA PROVARE!

Kitchen tips: la cottura in acqua

https://www.canva.com/design/DAEIK0EHc3U/view

Red Velvet Cupcake

Buona domenica a tutti! Ho deciso di popolare la sezione "cupcake" dato che sono i miei dolcetti preferiti e per la quale nutro una...

Nuggets di persico

Con questi nuggets di persico sono riuscita finalmente a far mangiare un po' di pesce ai miei bambini ma sono stati dei deliziosi bocconcini...

Meringa, mirtilli e lime

Come promesso e anticipato in Instagram (@anginthekitchen seguitemi!!), vi riporto la ricetta della crostata meringata con la crema pasticcera al lime.La dedico alla mia...

La settimana scorsa ho trovato l’ultimo cavolo nero dell’inverno.
Anche se siamo in primavera, saluto l’inverno con questa ricetta: frittatine al forno con porri e cavolo nero. Pensavo si trattasse di un epic fail dichiarato alla partenza e invece devo dire che me la sono cavata anche questa volta.

Sono un ottimo secondo completo di proteine e verdura che può diventare anche una schiscetta da ufficio per i pranzi fuori casa.

INGREDIENTI (per 8 tortini)

  • 4 uova
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattuggiato
  • 120 ml di panna fresca o da cucina
  • 1/2 porro
  • 1 mazzetto di cavolo nero
  • sale, pepe q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Pulire il cavolo nero, privare il cavolo della sua parte centrale più coriacea.
  2. Tagliare a pezzetti il cavolo nero e ripassarlo in padella con dell’olio e del porro soffritto. Aggiungere acqua tiepida a più riprese per evitare che si attacchi
  3. In una caraffa aprire le uova e mescolarle velocemente con la panna e il parmigiano grattuggiato. Regolare di sale e pepe (e aggiungere spezie a piacere).
  4. Prendere una teglia da muffin ed imburrarla (oppure passatela con lo spray staccante, come ho fatto io) e versare la verdura ripassata in padella.
  5. Versare il composto di uova sopra la verdura, aiutandosi con la caraffa.
  6. Cuocere in forno a 170° per 20 minuti, finchè l’uovo si sarà rappreso e cotto.
    Sfornare e sformare i tortini. Servire con delle scaglie di Parmigiano e una buona fetta di pane ben tostata.

Se volete renderlo ancora più saporito e goloso vi suggerisco queste varianti:
– aggiungere dello speck al composto di uova
– creare una besciamella con formaggi vari da versare sui tortini caldi
– arricchire le verdure con dei cubetti di patata lessa per formare un piatto unico equilibrato.

Alla prossima!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

ULTIME RICETTE

Pancake fondenti

Per fare dei pancake non ci vogliono ricette particolari; l'importante è creare una miscela abbastanza densa con la corretta reazione chimica alla base. Questi...

Uova e asparagi

Quando penso alla mia infanzia, mi torna spesso in mente questo piatto della primavera: uova e asparagi (vovi e sparaxi, in dialetto veneto). Appena...

Bundt cake nocciola e cioccolato

E' quasi passata una settimana da Pasqua e ho ancora una montagna di cioccolata in casa. Questa bundt cake nocciola e cioccolato è il modo...

Pasta fillo e fave

E' la prima volta che preparo le fave e uso la pasta fillo. Per questo motivo ho deciso di chiamare questa ricetta "pasta fillo...

Wool roll bread – Pan Brioche Gomitolo di Lana

Ricette di pan brioche ne ho provate tante, con grammature e tempi di lievitazione diverse, farine più o meno forti e quantità di burro...
- Advertisement -

More Recipes Like This