Uova e asparagi

DA PROVARE!

Quando penso alla mia infanzia, mi torna spesso in mente questo piatto della primavera: uova e asparagi (vovi e sparaxi, in dialetto veneto). Appena cominciava la stagione, la tavola si riempiva spesso di questi due alimenti.

uova e asparagi in cocotte

A un certo punto non ne potevo più, a dirla tutta: mia madre infatti cuoceva troppo sia l’uovo che gli asparagi. Quindi per questa primavera mi sono ritrovata a ripensare un po’ alla ricetta proponengo un asparago croccante (e con una cottura particolare) e un uovo morbido morbido; il tutto all’interno di una cocotte, per mangiarlo con il cucchiaio.

La cottura iniziale dell’asparago l’ho prevista al microonde: è un’ortaggio che si presta benissimo alla cottura in microonde per la sua consistenza “stagna” e ricca d’acqua.
Poi un passaggio veloce in padella per dare un profumo delicato di burro, terminando con una ripassata in forno per la cottura dell’uovo mordibo.

Questa preparazione si presta benissimo come antipasto oppure come aperitivo, magari servito con un crostone di pane caldo.

INGREDIENTI (per 6 cocotte)

  • 500 g di asparagi verdi
  • 6 uova
  • 20 g di burro
  • olio, sale e pepe

PROCEDIMENTO

  1. Prendere un contenitore o una pirofila adatta all’utilizzo in microonde. Eliminare l’ultima parte più fibrosa degli asparagi e pelare la metà inferiore. Disporre gli asparagi uno accanto all’altro e versare 3 cucchiai di acqua. Coprire con la pellicola per microonde e cuocere 5 minuti al massimo della potenza.
  2. Una volta cotto, tagliare le punte degli asparagi e mettere da parte per la decorazione. Tagliare poi a losanga tutti i gambi e saldartli in padella un paio di minuti con il burro, un pizzico di sale e pepe.
  3. Disporre nelle cocotte gli asparagi saltati in padella e aprire all’interno di ognuna di essere un uovo, avendo cura di posizionare il tuorlo al centro. Aggiungere un pizzico di sale e pepe anche qui.
  4. Disporre poi tutto in una teglia forno e cuocere in forno preriscaldato a 130° per 30 minuti: quando l’albume si sarà coagulato e diventato di colore bianco lattigginoso, sarà il momento di estrarli.
  5. Tagliare le punte degli asparagi per la lunghezza e disporre due mezze punto per ogni cocotte (o anche di più, a proprio gusto!), terminare con un filo d’olio EVO.

Buone sperimentazioni, alla prossima ricetta!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

ULTIME RICETTE

- Advertisement -spot_img

More Recipes Like This