Pizza Roll Muffin

DA PROVARE!

I Pizza Roll Muffin sono un’idea di aperitivo semplice e geniale che ho pensato di preparare per festeggiare la festa del papà in maniera diversa e un po’ originale.
Perfetti anche per i bambini, è un modo goloso e pratico di gustare la pizza ma arrotolata e cotta nella teglia da muffin.

Si tratta del classico impasto per la pizza che viene steso e farcito ma arrotolato su se stesso, tagliato in girelle e fatto lievitare e cuocere nello stampo dei muffin.

Pizza Muffin Roll

Come la pizza, può essere farcito con qualsiasi ingrediente ma può anche essere tagliato a metà e arricchito con salumi e formaggi, diventando così un panino goloso leggermente aromatizzato al pomodoro e origano.

INGREDIENTI (24 muffin pizza)

  • 250 g di farina 0
  • 250 g di farina tipo1
  • 315 g di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 5 g di lievito di birra
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 9 g di sale
  • 250 g di passata di pomodoro
  • origano e basilico q.b.
  • 200 g di mozzarella per pizza

PROCEDIMENTO

  1. Versare la farina in una ciotola o in una planetaria e mescolare velocemente con una frusta o con una mano.
  2. Intiepidire l’acqua facendo attenzione a non scaldarla troppo per evitare di uccidere il lievito. Sciogliere al suo interno il lievito e il cucchiaino di zucchero.
  3. Azionare la planetaria (o impastare a mano) e dopo qualche minuto aggiungere a filo l’olio e lasciare l’impasto per 10 minuti ad assorbire la parte grassa. Terminare con il sale e lasciare l’impasto ad incordarsi finchè si otterrà un impasto liscio ed elastico.
  4. Coprire con la pellicola e lasciare lievitare un’ora e mezza in forno leggermente scaldato (max 40°) oppure in Fresco a 35° con la funzione Lievitazione.
  5. Nel frattempo, mescolare in una ciotola la passata di pomodoro, un pizzico di sale, origano e basilico spezzettato a mano. Tenere da parte 1/3 della salsa per la farcitura finale.
  6. Terminata la prima lievitazione, stendere l’impasto creando un rettangolo e stendere una buona quantità di passata di pomodoro. Arrotolare su se stesso l’impasto partendo dalla parte lunga fino a formare un lungo cilindro [nel mio profilo instagram trovate un reel molto utile].
  7. Aiutandosi con il filo interdentale, tagliare il cilindro in 24 pezzi e posizionare le girelle con la spirale verso l’alto nello stampo muffin oppure nei pirottini di alluminio.
  8. Far lievitare altri 35-50 minuti in forno leggermente scaldato.
  9. Terminata la seconda lievitazione, coprire le girelle lievitate con un cucchiaino di salsa di pomodoro e cuocere in forno a 200° per 25 minuti. Aggiungere i cubetti di mozzarella a cottura ultimata e terminare la cottura in forno per ulteriori 2 minuti.
  10. Sfornare e servire tiepidi. Una volta intiepiditi, si possono anche farcire con salumi e altri formaggi oppure anche da soli, accompagnati da una birretta fresca.

Conservazione: se non consumati, meglio riporre in frigo in un contenitore ermetico oppure in una busta alimentare.

Con Fresco, l’abbattitore domestico, mio grande alleato, si possono surgelare:
– se caldi, usare la funzione Surgelazione Delicata per 90 minuti
– se freddi, usare la funzione Surgelazione Rapida per 120 minuti.

Provate a prepararli e a farcirli con il pesto oppure con un patè di olive e creare dei deliziosi pane-pizza-muffin roll per i vostri aperitivi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

ULTIME RICETTE

- Advertisement -spot_img

More Recipes Like This